Habits for Excellence

Un programma avanzato di allenamento imprenditoriale e manageriale per acquisire le competenze più evolute di Change & Habit Management e per condurre in modo sostenibile se stessi, il proprio team e l’azienda verso l’apice della prestazione.

Partecipazione a numero chiuso riservata a Imprenditori, CEO e Top Manager che hanno concluso un:

  • Executive Master Lean Lifestyle
  • Percorso aziendale di consulenza e training Lean Lifestyle
  • Percorso digitale Lean Lifestyle® Academy

GLI OBIETTIVI

  • Acquisire le abitudini personali ed organizzative più efficaci e sostenibili per raggiungere, e mantenere nel tempo, la massima produttività personale e di squadra
  • Acquisire le abitudini più efficaci e sostenibili per far crescere al meglio la propria squadra, valorizzando il pieno potenziale e creando relazioni efficaci in azienda.
  • Acquisire le abitudini più efficaci e sostenibili per elaborare strategie aziendali incisive, e imparare a cambiarle con la massima rapidità e flessibilità
  • Rendere i partecipanti leader nell’applicazione dei principi Lean Lifestyle in azienda e nella gestione del cambiamento a breve e a lungo termine, sia per se stessi che per il proprio team

IL MODELLO DIDATTICO
Il percorso viene affrontato su quattro livelli didattici esperienziali studiati per il massimo apprendimento manageriale:

  • 3 appuntamenti residenziali di 2 giorni 
    1. Le Abitudini per la produttività estrema (merc. 14 – giov. 15 febbraio 2018) 
    2. Le Abitudini per far crescere il team ( ven. 13 – sab. 14 aprile 2018)
    3. Le Abitudini per far crescere l’azienda (ven. 6 – sab. 7 luglio 2018)
  • 3 project work individuali / aziendali
  • 3 sessioni di mentoring con Senior Consultant Lenovys presso le sedi dei partecipanti 
  • 3 follow up webinar interattivi della durata di 2h tenuti da Luciano Attolico

 

CALENDARIO DEL PERCORSO

TRAINER

Luciano Attolico

Founder e CEO Lenovys. Direttore Scientifico e Trainer
Tra i massimi esperti in Europa di Lean Thinking, Performance Improvement, Leadership e Impact Innovation.
Autore dei best seller “Innovazione Lean. Strategie per innovare persone, prodotti e processi” (Hoepli, 2012), “Toyota Way. I 14 principi per la rinascita del sistema industriale italiano” (Hoepli, 2014) e “Toyota Way per la Lean Leadership” (Hoepli,2015). Già manager in aziende multinazionali, ha collaborato e svolto progetti internazionali con esperti del calibro di Masaaki Yutani, Hiroshi Moriwaki, Jeffrey Liker e John Drogosz.


MENTOR

Filippo Passerini

già Group President, Chief Information Officer & Global Business Services di Procter&Gamble.
Ha introdotto in P&G i nuovi aspetti dell’Information Technology. L’obiettivo era guidare la definizione di nuove capabilities strategiche per il business, attraverso l’integrazione di informazioni, analytics e nuovi modelli
di business. Ha guidato l’integrazione dei gruppi IT and Services di P&G verso GBS, una delle organizzazioni di shared services più grandi e avanzate nel mondo. Fa parte del Consiglio di Amministrazione di Poste Italiane, United Rentals e The Carlyle Group. Personal advisor per Estee Lauder, Bristol-Myers Squibb e ANZ bank. È sempre riuscito a coniugare le aspirazioni professionali con uno stile di vita orientato alla famiglia ed alle radici nazionali, basando il suo successo sul bagaglio di competenze ma anche sulla capacità di motivare e coinvolgere persone, di creare e trasformare in valore le relazioni, di agire con intelligenza emotiva.

Carlo Bernini

Maestro di Pianoforte e Direttore d’Orchestra. Direttore artistico di Andrea Bocelli.
Ha diretto prestigiose orchestre in tutto il mondo, anche in eventi di assoluto prestigio (meeting dei G8 a Firenze, negli States per i Presidenti Clinton e Bush, a Londra per la Regina Elisabetta, per il Santo Papa Giovanni Paolo II e per Benedetto XVI, con Bocelli al concerto per la Pace alla presenza di Arafat e Perez, alla Cerimonia di consegna del Nobel per la Pace). Ha collaborato con i più importanti direttori d’orchestra, case discografiche e artisti di calibro mondiale, tra cui Metha, Abbado, Morricone, Piovani, Bolle, Pavarotti, Ricciarelli, Carreras, Domingo. Dal 2008 è il responsabile musicale ed artistico de Le Div4s, ensamble di quattro soprani creato con l’idea di divulgare l’eccellenza italiana nel mondo.

Emanuele Preve

Managing Director, Riso Gallo International.
Riso Gallo: 161 anni di storia italiana. 161 anni di storia della famiglia Preve.
Emanuele Preve, laurea al Politecnico di Milano in Ingegneria Gestionale e un percorso professionale europeo. Ha lavorato in Spagna (Polaroid), in UK (Pirelli) e in Francia (Credit Agricole). In Italia ha lavorato in BMW (Sviluppo Rete) e successivamente nel Controllo di Gestione ed Amministrazione in IsapOmv (lavorazione materie plastiche), Riello Elettronica (Ups) e Giostyle (Prodotti plastici). Nel 2008 entra nell’Accounting di Unicredit Corporate Banking. Nel 2013 entra nel Gruppo Riso Gallo, azienda di famiglia, come Managing Director presso la sede svizzera che segue le attività estere del Gruppo. Sposato da 13 anni con 4 figli maschi.

 

Per approfondimenti e per richiedere la presentazione dettagliata compilare il form qui sotto: