Innovation Strategy: l’arte di stupire con l’innovazione

Viviamo in un’epoca dove l’offerta di prodotti e servizi supera ampiamente la domanda. Nielsen, nel suo annuale censimento dei lanci di nuovi prodotti nel settore dei Fast Moving Consumer Goods (FMCGs), ha evidenziato come di 9900 nuovi prodotti solo 11 possono essere considerati “di successo” in termini di fatturato registrato, durata del fatturato nel tempo e distintività del valore fornito.

In altre parole, per sopravvivere e prosperare nel contesto attuale sempre più rapido, dinamico e sovraffollato di offerte di ogni tipo, non è più sufficiente migliorare progressivamente i propri prodotti attraverso piccole innovazioni. Diventa necessario spostare il focus verso l’impatto dell’innovazione, verso la capacità di stupire i propri clienti.

Non prodotti, ma proposte d’impatto

Per fare innovazione troppo spesso si parte dalle caratteristiche o dalle funzionalità che un prodotto deve avere per ottenere successo sul mercato e si finisce, così, per focalizzare l’attenzione sugli stessi fattori presidiati dai competitor. Il rischio più grande, dunque, è quello di fare solamente innovazioni incrementali, che non generano impatto significativo sul mercato.

Con queste premesse diventa molto difficile sviluppare prodotti/servizi veramente rivoluzionari da lanciare sul mercato in grado di stupire i nostri clienti e far prosperare le nostre aziende.

Per generare innovazioni ad alto impatto – ovvero innovazioni in grado di aprire nuovi settori e stupire i clienti–  è necessario, piuttosto, ripensare in modo strategico prodotti e servizi e spostare la competizione sui fattori attualmente trascurati dal mercato. Una proposta ad alto impatto e differenziante, focalizzata e chiara è in grado di attirare tutti quei clienti non pienamente soddisfatti dalle proposte già presenti.

La generazione di questa visione differenziante costituisce la base per lo sviluppo di qualunque prodotto/servizio di successo. Una volta definita una proposta d’impatto focalizzata e differenziante è necessario tradurre questa vision nelle specifiche che la soluzione immaginata deve avere e definire caratteristiche e requisiti che il prodotto / servizio dovrà rispettare per ottenere l’impatto desiderato per il cliente e per l’azienda.

Come azienda, come acquisire le abitudini degli innovatori seriali vincenti?

Perché un’azienda diventi innovatrice è necessario allenare la squadra, costruire degli schemi di gioco, prepararsi a vincere le sfide del proprio settore, così come fanno gli atleti: non c’è atleta dai grandi risultati che non si alleni.
Qual è il programma di allenamento per vincere la gara dell’innovazione?
È necessario creare in azienda un sistema diverso, e rivoluzionare gli schemi classici di pensiero.

Scopri nel video il framework  dell’innovazione ad alto impatto illustrato da Luciano Attolico, per imparare a costruire l’abitudine al pensiero strategico e generare innovazione ad alto impatto nella tua azienda.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Richiedi info

Chi Siamo?
Scoprilo
Il nostro approccio

Lenovys è una società di consulenza e formazione manageriale, focalizzata in soluzioni integrate di

Lean Transformation scopri
Strategy & Innovation scopri
People & Change scopri
Dal 2009
340

clienti

96%

tasso di fidelizzazioni clienti

650

progetti realizzati

+20.000

persone formate

Hai una domanda? Ti rispondiamo subito