Lean Product Design

3 giorni

cod. corso 2.7

A cosa serve il corso

#1

Ridurre la complessità industriale dei prodotti

#2

Imparare ad usare efficacemente le tecniche di standardizzazione

#3

Acquisire le tecniche per la riduzione del costo di prodotto

Le sfide da vincere durante la vita di un prodotto vanno affrontate durante la fase di progettazione del prodotto stesso. Riuscire a progettarlo per una migliore producibilità, unitamente al fatto di ridurne la complessità, diventa fattore strategico di competitività. Oggi le aziende sono sempre più combattute tra standardizzazione di massa e voglia di personalizzare il prodotto “ad personam” per ciascun cliente. La “personalizzazione di massa” dei prodotti sta diventando la principale caratteristica del mercato per molte aziende di successo, trovando nel concetto di modularità il modo più efficiente per soddisfare le esigenze contestuali di risposte rapide, flessibilità di prodotto e bassi costi, oltre che fonte d’innovazione.

I due obiettivi da perseguire sono:

  1. differenziazione continua  del prodotto/servizio in adeguamento ai bisogni applicativi dei clienti
  2. riduzione continua dei costi con l’aumento dell’efficienza dei processi produttivi e distributivi

Questi obiettivi si ottengo applicando i principi del Lean Product Design, che sfrutta tutte le tecniche per ridurre i costi del prodotto senza intaccare minimamente qualità e valore percepito dal cliente finale, grazie anche al recupero di alcuni presupposti tipici della produzione di massa adoperati in modo diverso. La standardizzazione e le economie di scala si utilizzano principalmente sulle parti nascoste del prodotto, mentre si personalizza l’offerta attraverso il design esteriore e altre componenti più visibili del prodotto o del servizio.

Obiettivi

  • Ridurre la complessità industriale dei prodotti
  • Imparare ad usare efficacemente le tecniche di standardizzazione
  • Acquisire le tecniche per la riduzione del costo di prodotto
  • Ridurre la complessità delle architetture di prodotto senza intaccare l’ampiezza di gamma e l’offerta al mercato
  • Acquisire le tecniche per aumentare la producibilità dei prodotti
  • Ridurre i tempi di industrializzazione aumentandone l’efficacia in merito alle problematiche produttive

Rivolto a

  • Aziende settore manifatturiero
  • Responsabili Business Unit
  • Direzione marketing, Product manager
  • Direttore tecnico, responsabile R&D
  • Direzione industriale, responsabile industrializzazione, responsabile acquisti strategici

Contenuti

Lean Design

  • Analizzare gli sprechi insiti nei prodotti (Analisi funzionale e Tear Down)
  • Ridurre i costi del prodotto (Tear Down, Target Cost Management, Should Costing)
  • Come impostare una progettazione modulare (Piano di gamma e Modular Design)
  • Progettare contemporaneamente prodotto e processo e l’impatto della modularità sul processo
  • Standardizzazione
  • Ridurre i costi di produzione legati alla progettazione errata (Design for Assemby, Design For Error Proofing)
  • Determinare e governare i rischi legati alla progettazione errata di un prodotto (Failure Mode and Effect Analysis)

Modularità e Standardizzazione invece di Variety Reduction Program®

  • La metodologia Modular Design  invece di VRP (Variety Reduction Program)
  • L’architettura di prodotto ed il Piano di Gamma
  • Come impostare una progettazione modulare
  • Semplificare l’architettura di prodotto
  • Progettare contemporaneamente prodotto e processo e l’impatto della modularità sul processo
  • Personalizzare il prodotto al più tardi (Variety Funnel)
  • Mass customization

Design for X

  • L’impatto del design sull’assemblaggio ed il concetto di Design Efficiency
  • Il processo del Design For X
  • Ridurre il numero e le tipologie di componenti
  • Prevenire gli errori di montaggio (Error Proofing e Poka Yoke)
  • Regole per semplificare la movimentazione dei pezzi
  • Regole per semplificare l’assemblaggio dei pezzi
  • Design for Manufacturing

Sperimenterete

  • Come analizzare il valore di un prodotto
  • Come ridurre i costi di un prodotto senza intaccare qualità e valore per il cliente
  • Come semplificare la struttura del prodotto aumentando l’efficienza industriale
  • Come eliminare gli sprechi industriali derivanti dalla cattiva progettazione del prodotto
  • Come semplificare l’assemblaggio di un prodotto