23 Mag 2018
Executive Workshop

Lean Manufacturing
Come riconoscere gli sprechi annidati nella produzione e imparare ad eliminarli in autonomia

Confindustria Bari
Orario: 10:00 - 17:00

Per molti anni manager e professionisti hanno reso i sistemi aziendali molto più complessi del dovuto, allontanandosi dal concetto di massimo valore con il minimo sforzo. Il Lean Manufacturing, o più semplicemente il “Lean”, è il metodo sistematico che migliaia di aziende, a partire da Toyota, hanno sperimentato con successo in tutto il mondo per l’eliminazione degli sprechi (“Muda”) nell’ambito dei sistemi produttivi.

Tale metodo pone l’accento sulla riduzione drastica dei tempi di attraversamento in azienda e sulla continua ricerca dell’eccellenza operativa. L’essenza del Lean Manufacturing può essere condensata nella frase “ottenere il massimo valore con il minimo sforzo possibile”.

Sviluppato inizialmente in Toyota e poi importato negli Stati Uniti ed Europa a partire dagli anni ’80 il Lean Manufacturing è diventato il punto di riferimento principale per qualunque azienda voglia migliorare i propri processi produttivi attraverso un diverso approccio culturale. Concetti come Valore, Value Stream Mapping, Kanban e Quick Setup sono diventati ormai parte del gergo comune e la ricerca dell’eccellenza operativa è ormai una necessità vitale per quelle aziende che vogliono mantenersi competitive.

In questo workshop si scoprono i principi fondamentali e le tecniche chiave del Lean Manufacturing

Programma

09:45 - 10:00
Registrazione partecipanti
10:00 - 13:00
Il flusso del valore
14:00 - 17:00
Il miglioramento continuo dei processi
save the date 2018-05-23 10:00:00 2018-05-23 17:00:00 Europe/Berlin Lean Manufacturing Come riconoscere gli sprechi annidati nella produzione e imparare ad eliminarli in autonomia Confindustria Bari Lenovys Srl [email protected]

Relatori

Filippo Petrera

Laureato in Ingegneria Meccanica, inizia la sua attività lavorativa nella Marina Militare in qualità di responsabile del laboratorio tecnologico, per passare a Nuovo Pignone come responsabile della qualità delle forniture nucleari e petrolchimiche. Diventa responsabile tecnico per l’esecuzione di lavori di ristrutturazione di navi militari, sommergibili, unità mercantili in una società di ingegneria.
Nel 1995 passa nel Gruppo Natuzzi, dove ricopre numerosi incarichi con responsabilità crescenti sino a diventare Chief Manufacturing, Product & Innovation Officer. In questo ruolo ha la responsabilità della produzione mondo, dell’implementazione delle logiche Lean in Italia, Cina, Brasile e Romania, coordinando circa 5000 dipendenti, e dell’innovazione dei prodotti e dei processi produttivi.

Richiedi Iscrizione

Per maggiori info contatta la segreteria organizzativa: 800 950 707 / [email protected]

Location

Confindustria Bari
Orario: 10:00 - 17:00
google maps