Work Life Balance

1 giorno

cod. corso 1.9

A cosa serve il corso

#1

Ritrovare equilibrio in tutte le aree della propria vita

#2

Ritrovare passione e piacere negli ambienti di lavoro

#3

Generare piani aziendali per favorire l’equilibrio complessivo delle persone

Nel periodo storico in cui c’è più abbondanza di informazioni, beni materiali ed immateriali, tecnologia, con una velocità di comunicazione mai avuta prima, assistiamo ad un paradosso frequente nelle nostre organizzazioni. La durata delle attività lavorative si espande sino ad occupare larghe fette della nostra vita professionale e personale. Così come l’impegno mentale e fisico legato a quelle attività. Ma nella maggior parte dei casi questo non corrisponde ad un aumento di produttività reale. Significa tanto volume di lavoro, non sempre correlato ad effettivi risultati. Accade spesso che siamo a casa e pensiamo al lavoro, oppure che siamo al lavoro e pensiamo a decine di cose contemporaneamente, lavorative e non.

Mai come in questo momento è vitale fare una riflessione profonda su come possiamo contemporaneamente raggiungere prestazioni elevate in tutte le aree della nostra vita: lavoro e carriera, prosperità economica, creatività, famiglia, passioni personali, amici, sport, crescita e apprendimento, felicità e divertimento. Solo questo ci garantisce effettiva sostenibilità nel tempo ed un benessere di lungo periodo, dalle conseguenze positive per tutti, persone ed aziende.
Per questa ragione è vitale che manager e professionisti dedichino energie a ritrovare un vero e proprio equilibrio complessivo personale dai benèfici effetti per loro e per gli altri intorno a loro. Altrettanto vitale diventa – di conseguenza – la capacità di impostare progetti aziendali per favorire l’equilibrio delle persone nel lungo termine. Questo corso è ideale per i professionisti che vogliono sfruttare l’esperienza di centinaia di casi di successo manageriale analizzati e decodificati in tale ottica, condensati in una giornata di lavoro ad alto impatto.

Obiettivi

  • Riconoscere ciò che ci spinge all’azione
  • Generare ambienti di lavoro ad alto significato per sé stessi e per gli altri
  • Ritrovare equilibrio in tutte le aree della propria vita
  • Ritrovare passione e piacere negli ambienti di lavoro
  • Generare piani aziendali per favorire l’equilibrio complessivo delle persone

Rivolto a

  • Imprenditori e professionisti
  • CEO, General Manager
  • Responsabili Divisione
  • Dirigenti e Funzionari

Contenuti

Scoprire chi siamo e cosa vogliamo

  • Quali sono le cose più importanti per noi?
  • I livelli logici di Robert Dilts
  • Valori e identità
  • La guerra tra i due nostri io
  • Riconoscere i propri limiti
  • L’albero dei comportamenti
  • Abitudini e identità

Fare ciò che ci rende felici

  • Energia spirituale e significato delle nostre azioni
  • Il bisogno di significato delle persone
  • Il bisogno di piacere, passione e divertimento
  • Come rendere un lavoro importante, divertente e ricco di significato
  • I driver per il coinvolgimento delle persone
  • Gli elementi che creano allontanamento dei dipendenti

Verso un equilibrio complessivo

  • Diventare fonte di ispirazione per gli altri
  • A cosa dare importanza
  • Il principio dei vasi comunicanti
  • I fattori abilitanti l’equilibrio complessivo: individuali ed aziendali
  • Le contromisure organizzative ed aziendali per favorire l’equilibrio: strategiche, gestionali, operative e tecnologiche
  • Le contromisure individuali per favorire l’equilibrio: decisioni, inner game e abitudini chiave
  • Il piano d’azione personale per l’equilibrio
  • Alla ricerca dell’eccellenza come stile di vita

Sperimenterete

  • Come definire il proprio albero dei comportamenti
  • Come elaborare il proprio sistema di vasi comunicanti per l’equilibrio complessivo
  • Come impostare un piano aziendale per favorire l’equilibrio dei dipendenti