Startup Mindset

1 giorno

Lanciare sul mercato, sperimentare e calibrare i nuovi concept in chiave lean startup
cod. corso 2. 10

A cosa serve il corso

#1

Sviluppare i concetti di lean start up

#2

Acquisire metodi e strumenti per testare l’ipotesi di valore sottostante la soluzione ad alto impatto proposta

#3

Acquisire metodi e strumenti per testare l’ipotesi di crescita sottostante la soluzione ad alto impatto proposta

Spesso si fallisce il lancio sul mercato di una buona idea. In alcuni casi non la si sfrutta in pieno, in altri si sostengono molti più costi del previsto oppure si arriva a regime con la soluzione di serie troppo tardi. Tutto questo accade a causa di vistose lacune metodologiche in una fase molto delicata dello sviluppo di un nuovo prodotto o servizio. Prima di arrivare al mercato con la soluzione definitiva, infatti, bisogna validare la propria soluzione ad alto impatto attraverso attività non tradizionali di continua e test che riducano l’incertezza su tutto ciò che è ignoto e dimostrino la fattibilità vera e propria. Più la soluzione è innovativa, maggior attenzione va posta sulla progettazione di questa fase. I prototipi di un’innovazione non comprendono solo i mock-up dei prodotti, ma la rappresentazione in opportuna scala degli interi fattori di business interessati. Si parla in questo caso di sviluppare un Minimo Prodotto Fattibile (MPF) per testare tutte le ipotesi alla base del business.

In altre parole va “prototipato” e verificato l’intero business – incluse le modalità con cui si svilupperà il sistema attorno al prodotto o servizio, compreso il modello di business e la relazione con il cliente.

Obiettivi

  • Sviluppare i concetti di lean start up
  • Sviluppare la capacità di definire progettare e utilizzare opportunamente il minimo prodotto fattibile
  • Acquisire la capacità di testare l’intero business prima di procedere con gli investimenti connessi allo sviluppo, proteggendo il business attuale
  • Acquisire metodi e strumenti per testare l’ipotesi di valore sottostante la soluzione ad alto impatto proposta
  • Acquisire metodi e strumenti per testare l’ipotesi di crescita sottostante la soluzione ad alto impatto proposta

Rivolto a

  • Imprenditori
  • CEO
  • Direzione generale, responsabili Business Unit
  • Direzione commerciale
  • Direzione marketing
  • Direttore tecnico, responsabile R&D

Contenuti

Il valore della sperimentazione nei contesti ad elevata incertezza e turbolenza

  • Che cosa costituisce spreco quando si parla d’innovazione
  • Il concetto di apprendimento validato: i “learning cycle”
  • Il Minimo Prodotto fattibile come strumento per l’apprendimento validato
  • Diverse tipologie di Minimo Prodotto Fattibile

Testare le ipotesi di valore e le ipotesi di crescita

  • Definire l’ipotesi di valore
  • Definire l’ipotesi di crescita
  • Testare le ipotesi: analisi di coorte, Split test, test A/B, ecc…
  • Proteggere il business esistente dalle sperimentazioni: marchi, brevetti e tutela legale

Come progettare cambi di strategia o decidere di perseverare

  • Lean accounting
  • Impostazione delle corrette metriche per il monitoraggio della fase di Lean Startup
  • I motori di crescita alla base delle decisioni di business
  • Criteri decisionali in contesti complessi e ad alta variabilità

Sperimenterete

  • Come sperimentare soluzioni ad alto impatto con limitati investimenti
  • Come far leva sul minimo prodotto fattibile per apprendere costantemente durante il ciclo di sviluppo delle innovazioni ad alto impatto
  • Come definire e testare le ipotesi di valore e di crescita alla base del business
  • Come mettere a punto il motore di sviluppo alla base del vostro business
  • Come ridurre i tempi di messa a punto dei concept innovativi

Scarica il Catalogo della formazione in azienda